Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.

Sophos SFOS – Nuove funzionalità in v18.5.1

È arrivato SFOS 18.5 MR1 e per poter installare il nuovo aggiornamento è necessario che sul firewall sia già installata una delle seguenti versioni:

  • SFOS v18.5 GA
  • SFOS v18 MR3 o più recente
  • SFOS v17.5 MR14 o più recente

Se nessuna delle versioni di cui sopra è installata sul firewall prima dell’aggiornamento, la migrazione della configurazione non funzionerà.

Nuove funzioni

Dopo aver installato il nuovo firmware, vi aspettano tre importanti novità.

1. Central Orchestration

Con SFOS 18.5.1 viene finalmente rilasciato il già annunciato modulo Sophos Firewall Central Orchestration. Se gestite diversi firewall (tre o più) e volete collegarli con una VPN, Central Orchestration può farvi risparmiare molto lavoro. Che si tratti di una rete mesh completa, di una topologia hub-and-spoke o altro, Sophos Central si occupa automaticamente di configurare tunnel e firewall.

Central Orchestration è già inclusa nei pacchetti Xstream Protection e Avanet Epic Protection, ma può essere acquistata anche come licenza individuale. I clienti che hanno già acquistato una licenza per Xstream Protection o Epic Protection possono utilizzare le nuove funzioni dopo l’aggiornamento.

Firewall Reporting Advanced Centrale

Se integrate il vostro firewall in Central, i log e i report di uno o più firewall possono essere archiviati e analizzati gratuitamente per un massimo di 7 giorni. Se si vuole estendere questo periodo fino a 365 giorni, è necessario un Central Firewall Reporting Advanced licenza.

Con Central Orchestration c’è ora un’altra possibilità di estendere il periodo di archiviazione dei registri. Se disponete di una delle seguenti licenze, avrete a disposizione 30 giorni invece dei 7 giorni gratuiti:

  • Central Orchestration licenza singola
  • Protezione Sophos Xtream
  • Avanet Epic Protection

3. Connettore MTR/XDR

Il connettore MTR/XDR incluso in SFOS 18.5.1 apre per la prima volta le porte all’analisi dei dati del firewall su Sophos Central. Da un lato, il team MTR di Sophos può beneficiarne, ma anche tutti gli amministratori della sicurezza che dispongono di una licenza Central XDR. Tra l’altro, questo è automaticamente incluso nei seguenti prodotti:

Con il connettore MTR/XDR, il prodotto Central XDR diventa ancora più potente, poiché il firewall aggiunge un’altra fonte da cui è possibile ottenere e interrogare i dati.

Modifiche alla navigazione

Dal punto di vista visivo, sono state apportate alcune modifiche alla navigazione.

  • Zero-Day Protection – Precedentemente Sandstorm (Sandboxing). I file analizzati e i relativi rapporti sono elencati qui e le impostazioni della funzione sono elencate in una seconda scheda.
  • Sophos Central – In questa voce di menu è possibile collegare il firewall a Central. Security Heartbeat, controllo sincronizzato delle applicazioni e gestione del firewall, reportistica e altro ancora.
  • Advanced threat è stato rinominato Advanced Protection.

Ulteriori informazioni

Se volete aggiornare alla nuova versione o migrare da un XG a un XGS, consultate prima i seguenti siti web. Essi aiutano a prepararsi in modo ideale per l’aggiornamento e a chiarire i prerequisiti importanti.

Patrizio
Patrizio

Patrizio è un esperto specialista di rete specializzato in firewall, switch e access point Sophos. Supporta i clienti o il loro reparto IT nella configurazione e nella migrazione dei firewall Sophos e garantisce una sicurezza di rete ottimale attraverso una segmentazione pulita e la gestione delle regole del firewall.

Iscrizione alla newsletter

Inviamo una newsletter mensile con tutti i post del blog di quel mese.