Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.

Gli aggiornamenti di Sophos Firewall non sono più gratuiti

Il tempo in cui era possibile ottenere gratuitamente gli aggiornamenti del firmware del firewall Sophos finirà presto. Solo i clienti con una licenza di assistenza valida riceveranno gli aggiornamenti di SFOS. Sophos stessa afferma che l’80% dei clienti non è interessato perché possiede già una licenza di questo tipo. Per il restante 20%, gli aggiornamenti del firmware saranno disponibili solo con una licenza valida.

Quali clienti sono interessati dalle modifiche?

ScenariCambiamenti
Avete un pacchetto di licenze valido:
– Standard Protection
– Xstream Protection
– Protezione epica

Si applica a Enhanced e Enhanced Plus
Nessuno, si continuerà a ricevere gli aggiornamenti del firmware finché si dispone di una licenza valida.
Siete in possesso di una licenza singola di supporto valida:
– Supporto avanzato
– Supporto avanzato Plus
Nessuno, si continuerà a ricevere gli aggiornamenti del firmware finché si dispone di una licenza valida.
Non si dispone di una licenza di supporto, ma solo di una licenza base o di una licenza singola.Si ottiene comunque l’aggiornamento v19 MR1 e i tre aggiornamenti successivi. Dopodiché non ci sono più aggiornamenti, a meno che non si acquisti una licenza di supporto.
Utilizzo di una licenza di provaLa licenza di prova è valida per 30 giorni e durante questo periodo è ovviamente possibile effettuare aggiornamenti.
Uso di una licenza di domicilioNon ci sono cambiamenti per voi, continuerete a ricevere gli aggiornamenti gratuiti.

E gli aggiornamenti dei modelli e gli hotfix?

Questi aggiornamenti continueranno a essere gratuiti fino alla fine del ciclo di vita del prodotto.

Perché Sophos vuole soldi per gli aggiornamenti futuri?

Sophos stessa scrive quanto segue:

Sebbene questo requisito sia nuovo per noi (con l’eccezione di Sophos Switch), è da tempo una pratica standard per molti prodotti di sicurezza di rete della concorrenza.

Email Sophos al partner Sophos

Tradotto questo significa: Ehi, cari clienti, finora vi abbiamo dato gratuitamente qualcosa per cui possiamo effettivamente farvi pagare. Questo ti dà fastidio? I concorrenti lo fanno da anni, quindi non stiamo facendo nulla di male.

Naturalmente, questo è un modo molto esagerato di porsi, e il modo in cui gli interessati potrebbero ora pensare. Anche Sophos ha cercato di giustificarsi più volte negli ultimi anni, indicando i suoi concorrenti. Non dovete sempre fare quello che fanno gli altri.

Il fatto è che lo sviluppo di software costa. Almeno gli sviluppatori di Sophos vogliono essere pagati, altrimenti avrebbero aderito a un progetto open source, anche se spesso il denaro scorre anche lì. Pochissime persone desiderano un software senza aggiornamenti e, soprattutto nel settore della sicurezza, questo è probabilmente sconsigliato.

In realtà, la maggior parte dei nostri clienti ha una licenza bundle e non è interessata da questa modifica. Per tutti gli altri, devo dire che SFOS, a differenza dell’UTM, contiene molte funzioni nella licenza base che richiedono una licenza con l’UTM, ad esempio IPsec VPN o SSLVPN (protezione della rete).

Come si fa a continuare a ricevere gli aggiornamenti gratuiti?

Se il prezzo per l’aggiornamento di un pacchetto di licenze o per la licenza di supporto è troppo costoso per voi, c’è anche la seguente strada, un po’ più complicata. Ma ehi, funziona.

  1. Creare un backup della configurazione di Sophos Firewall
  2. Crea una chiavetta USB per reinstallare il firewall
  3. Ripristinare il backup come spiegato nelle istruzioni al punto 1.
  4. Pronto.

Il download di un file ISO con l’ultima versione di SFOS è ancora gratuito. Ma se lo sforzo ne valga effettivamente la pena, lo lascio decidere a voi, e con un cluster HA lo sforzo è ancora maggiore.

Ulteriori informazioni: FAQ: Sophos Firewall v19 MR1 aggiunge il requisito del supporto per i futuri aggiornamenti del firmware

Patrizio
Patrizio

Patrizio è un esperto specialista di rete specializzato in firewall, switch e access point Sophos. Supporta i clienti o il loro reparto IT nella configurazione e nella migrazione dei firewall Sophos e garantisce una sicurezza di rete ottimale attraverso una segmentazione pulita e la gestione delle regole del firewall.

Iscrizione alla newsletter

Inviamo una newsletter mensile con tutti i post del blog di quel mese.