Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.

Nuovo hardware Sophos – SD-RED 20 e SD-RED 60 disponibili

I due nuovi RED sono disponibili da qualche settimana, mentre i predecessori non sono più acquistabili. È quindi giunto il momento di dare un’occhiata ai nuovi modelli e di confrontarli.

RED 15, RED 15w e RED 50 – Fine della vendita

Ora che sono disponibili i nuovi modelli, non c’è più bisogno di quelli vecchi. A rigore, non saranno End of Sale fino al 31 agosto 2020. Tuttavia, poiché la domanda è aumentata notevolmente a causa della pandemia, a metà marzo tutti i RED in Europa erano già completamente esauriti e non più disponibili. La situazione delle consegne non è cambiata e non cambierà, pertanto i prodotti non sono più disponibili sul nostro negozio.

Ecco una panoramica dei vecchi modelli e dei loro successori:

Cosa può fare Sophos RED?

Siamo sempre felici di dare il benvenuto ai nuovi lettori del blog e tra loro ci sono anche alcuni neofiti di Sophos. Poiché ritengo che il RED di Sophos sia un prodotto davvero eccezionale, vorrei spiegarvi brevemente per cosa potete utilizzarlo.

Se disponete di un firewall Sophos, sia esso con sistema operativo UTM o SFOS, potete utilizzare i Sophos RED per stabilire una connessione VPN con estrema facilità. Se si desidera collegare una filiale o un ufficio domestico alla rete aziendale, ad esempio, il RED è perfetto per questo scopo. Servono internet, elettricità e qualcuno in loco che sappia come collegare tre cavi e la connessione VPN è pronta e funzionante. Le istruzioni su come collegare RED sono disponibili qui: Configurazione di Sophos RED

RED è eccezionale perché è facile da usare e la gestione è centralizzata sul firewall. I nostri clienti utilizzano i RED, ad esempio, per collegare un’ampia gamma di sistemi:

  • Rami
  • Ufficio Casa
  • Backup fuori sede
  • Telecamere
  • Sistemi di registrazione di cassa
  • Dispositivi di monitoraggio
  • Controlli dell’edificio (ventilazione, riscaldamento, controllo degli accessi)
  • Internet TV da altri paesi

Cosa c’è di nuovo?

Sophos RED era già fantastico nella versione precedente. Ma cosa è cambiato con l’SD-RED?

Nuovo nome

Partiamo dal nome SD-RED. Perché non più solo RED? Il nuovo modello può fare di più? RED sta per “Remote Ethernet Device” (dispositivo Ethernet remoto) e il suffisso SD per “Software-Defined” (WAN).

Poiché molti produttori parlano attualmente di SD-WAN, Sophos ha adottato questo termine nel nome del prodotto. In realtà, però, l’SD-RED non ha più funzioni dei modelli precedenti. Il RED era già una buona soluzione come alternativa alle costose linee MPLS.

Più prestazioni

Il RED 50 è stato lanciato nell’agosto 2014 e il RED 15 nel settembre 2015. Negli ultimi anni, le velocità di trasmissione su Internet e il suo utilizzo sono aumentati in modo massiccio, motivo per cui i nuovi SD-RED offrono una maggiore velocità di trasmissione.

  • RED 15 – 90 Mbit/s
  • RED 50 – 360 Mbit/s
  • SD-RED 20 – 250 Mbit/s
  • SD-RED 60 – 850 Mbit/s

Altre connessioni

All’SD-RED 20 e all’SD-RED 60 possono essere collegati due adattatori di alimentazione. Una è inclusa nella fornitura, ma è possibile acquistarne una seconda per fornire un’alimentazione ridondante.

Entrambi i modelli dispongono di una connessione SFP. È quindi possibile scegliere tra una porta WAN in rame o in fibra. Tuttavia, solo uno dei due può essere collegato. Se si desidera collegare due connessioni WAN, l’SD-RED 60 offre due WAN RJ45 (dove la WAN1 è condivisa anche con la porta SFP). Lo stesso vale per la porta RJ45 o SFPr).

Gli SD-RED possono anche essere ampliati con moduli opzionali. Per questo motivo, ad esempio, non esiste un successore del RED 15w, poiché la funzione WLAN non è disponibile con un modulo WiFi. modulo WiFi (802.11 a/b/g/n/ac Wave 1 (Wi-Fi 5) dual-band 2×2 MIMO 2 antenne). Inoltre, un modulo Sophos 3G/4G (scheda MC7430/MC7455 Sierra Wireless) e un modem VDSL. Nel caso di quest’ultimo, tuttavia, purtroppo non abbiamo ancora informazioni su quale standard supporterà o quando sarà disponibile.

Come il modello più piccolo, l’SD-RED 60 dispone di 4 porte LAN. Con l’SD-RED 60, invece, due di queste connessioni offrono PoE con una potenza totale di 30 watt. Invece di utilizzare il modello WiFi, è possibile utilizzare un punto di accesso APX, migliore dal punto di vista delle prestazioni.

Più garanzia

In precedenza, le unità avevano una garanzia di un solo anno, con la possibilità di acquistarne un secondo. I nuovi modelli SD-RED hanno una garanzia di 5 anni, così come la serie di access point APX.

Accessori – Montaggio a rack

I nuovi modelli sono più grandi dei precedenti. Tuttavia, è disponibile anche un kit per il montaggio su rack che consente di installare l’apparecchio nel rack.

Licenze

Affinché gli SD-RED possano essere utilizzati su un firewall UTM o SFOS, è necessaria una licenza Network Protection o un bundle contenente tale licenza, come già accadeva con i modelli precedenti.

  • Guardia aziendale
  • Enterprise Guard Plus
  • FullGuard
  • FullGuard Plus

Per la funzionalità WLAN, l’UTM ha ancora bisogno di una protezione wireless. È inclusa nella licenza base di tutti i firewall SFOS (XG Firewall).

Disponibilità

Gli SD-RED 20 e SD-RED 60 sono ufficialmente disponibili da metà aprile, ma la disponibilità non era dovuta alla pandemia e avevamo una lunga lista di preordini e clienti che aspettavano fino a un mese e mezzo per il loro RED. Nel frattempo, però, i RED sono disponibili come sempre.

Conclusione

I nuovi modelli sono un ottimo aggiornamento dei già eccellenti RED. L’aggiornamento delle prestazioni era assolutamente necessario, perché i 90 Mbit di un RED 15 sono già molto limitati per la velocità di Internet nel 2020. La garanzia di 5 anni e i due alimentatori danno un’ulteriore sensazione di sicurezza al momento dell’acquisto e forniscono un pacchetto completo e senza preoccupazioni da parte di Sophos. Non vediamo l’ora di vedere come Sophos migliorerà SD-RED in futuro.


Ulteriori informazioni

Patrizio
Patrizio

Patrizio è un esperto specialista di rete specializzato in firewall, switch e access point Sophos. Supporta i clienti o il loro reparto IT nella configurazione e nella migrazione dei firewall Sophos e garantisce una sicurezza di rete ottimale attraverso una segmentazione pulita e la gestione delle regole del firewall.

Iscrizione alla newsletter

Inviamo una newsletter mensile con tutti i post del blog di quel mese.